Numerose sono le proposte esperienzali disponibili a Soiano, nel Bresciano, dove è situato l’Hotel Porta del Sole, uno dei cinque alberghi dell’SG Hotel Group. Non solo sport, ma anche arte e fede tra le opzioni per i nostri clienti. Dopo esservi rilassati nella nostra splendida piscina o aver giocato una partita nei vasti campi da golf, potrete andare alla scoperta delle bellezze di Soiano.

Eretta nei primissimi anni del Seicento, la parrocchia di Soiano è dedicata a San Michele Arcangelo. Essa sorge però sui resti di una preesistente chiesa del XV secolo, ed è presumibile pensare che altri lavori vennero fatti il secolo successivo; ad ogni modo più volte nel corso del tempo venne rimaneggiata e modificata. L’edificio odierno infatti è frutto soprattutto di un ampliamento seicentesco, mentre colpiscono a livello pittorico gli stucchi novecenteschi, che convivono a fianco alle opere di Andrea Celesti e Andrea Bertanza, esimi esponenti del gusto seicentesco gardesano. Il primo di questi artisti dipinse infatti l’Annunciazione di Maria mentre il secondo è autore della pala dedicata alla Madonna con San Sebastiano e l‘arcangelo Michele.

Da un punto di vista architettonico invece, la chiesa si presenta dotata di un impianto unitario, con tre cappelle per lato, il campanile un tempo apparteneva al castello medievale per il quale fungeva da torre, mentre per quanto riguarda la facciata essa si presenta decorata da una serie di lesene addossate alla parete reggenti una trabeazione, è presente poi nella parte più alta un timpano con cornice dentellata, mentre la porta in legno è inquadrata da stipiti in pietra bianca. All`interno notevole è l’organo barocco realizzato nel 1694 da Antonio Franchino di Montichiari che particolare cura appone nel costruire la cassa lignea dorata e la cantoria. Anche l`altare maggiore in marmo è sicuramente degno di interesse, risale al 1790 e anch’esso obbedisce agli stilemi propri del barocco. Buona visita!