Sport, tanta attività fisica per i turisti che scelgono il Lago di Garda e in particolare l’Hotel Porta del Sole di Soiano, uno dei cinque alberghi dell’Sg Hotel Group. Scegliere l’hotel a 4 stelle di Soiano vuol dire non solo concedersi momenti di relax nella splendida piscina esterna e godersi momenti romantici come la cena nel suggestivo ristorante panoramico dell’albergo, ma anche aver l’opportunità di tenersi in forma. Attraverso il golf, come anche facendo esperienza di percorsi cicloturistici.

Con le biciclette, messe a disposizione della nostra struttura (in arrivo anche le E-bike a pedalata assistita) i nostri ospiti potranno scoprire i percorsi e gli anelli ciclabili più belli del Lago di Garda. Iniziamo dal Basso Garda e dalla tratta Brescia – Verona, un percorso suggestivo ai confini della pianura padana che permette di ammirare importanti reperti storici, come il Castello e la Villa Romana di Desenzano e la Rocca Scaligera di Sirmione. Giunti a Peschiera si apre una scelta multipla: proseguire verso Verona oppure deviare a sud in direzione Mantova. Sempre nel Basso Garda altri due i percorsi suggeriti, assai diversi tra loro.

Uno è l’itinerario ciclabile Brescia – Salò passando per il Naviglio Grande Bresciano, l’altro è il tour della Valtènesi, 24 km di fascino tra colline dove si produce l’omonimo vino e il panorama incredibile del lago. Tra i punti di interesse da non perdere il Castello di Padenghe e il lungolago di Salò, scelta ideale per una pausa rigenerante. Dirigendo il nostro tour in direzione dell’Alto Garda, oltrepassati la cittadina di Salò e Gardone Riviera con il suo monumentale Vittoriale degli Italiani, giungiamo a Toscolano Maderno dove ad attenderci ci sono ben 18 km di ciclabile che collegano il paese con la splendida Valle delle Cartiere, un angolo di pace chiuso al traffico veicolare. Qui si potrà ammirare un paesaggio unico, tra decine di antiche cartiere, l’affascinante Museo della Carta ed emozionanti passerelle sul torrente. Procedendo in direzione Riva del Garda si potrà usufruire della  Ciclopedonale sospesa di Limone con i suoi 2 km mozzafiato a picco sul lago e definita la “passerella più spettacolare d’Europa.