Mare vuol dire anche imbarcazioni, porti e un mondo affascinante, tutto da scoprire. Mare e in questo caso Grado non possono vogliono dire Porto Vecchio, una delle mete immancabili per quanti decidono di passare giornate di puro relax all’Hotel Ville Bianchi, uno dei cinque alberghi dell’SG Hotel Group.

Di giorno, di sera, per il classico struscio, impossibile non rimanere affascinati dalla bellezza e unicità del Porto Vecchio. Il Porto Vecchio di Grado, con la sua caratteristica e tipica forma ad Y voluta prima dai veneziani poi dagli austro-ungarici, rappresenta il salotto cittadino sul mare con bar, caffè, ristoranti e negozi. Nella tipica atmosfera della città di mare, il porto non dorme mai.

Alle prime ore della mattina è il luogo dove vedrai rientrare i pescherecci con il loro pescato fresco che potrai acquistare presso il mercato del pesce, gestito dalla Cooperativa dei pescatori e posizionato alla testa del canale di porto mandracchio. Durante la giornata le banchine sono attraversate dalle tante persone che lavorano, passeggiano o fanno shopping. Percorrendo i moli con un po’ di attenzione, potrai identificare i simboli utilizzati fin dai tempi antichi dai pescatori per contrassegnare le reti loro appartenenti e non confonderli con altre famiglie.

Alla sera, sedendoti ai tavolini di uno dei tanti ristorantini tipici, potrai godere del suo panorama mozzafiato che farà da contorno ad una delle tante prelibatezze gradesi da degustare. E dopo aver cenato, sarà ancora lui, il porto, con il vicino centro storico e la vicina diga, il protagonista delle tue passeggiate serali. Scegliete quindi la formula che più fa per voi, hotel o appartamento, e godetevi Grado, la sua storia, e un albergo, che è di per sé un pezzo di storia della splendida cittadina del Friuli Venezia Giulia